Chatta con noi X
SCRIVI
Messico

DESCRIZIONE

Archeologia, storia, natura… e ancora artigianato locale, curiosità e cultura, il tutto accompagnato da una ricca gastronomia locale. Tutto questo è il Messico. Un Paese che vanta una straordinaria gamma di scenari unici al mondo: scenografie western che cedono il passo ai paesaggi caraibici e ai siti archeologici che custodiscono ancora i segreti delle antiche civiltà precolombiane si alternano a città coloniali ricche di fascino grazie alle architetture barocche a testimonianza dei fasti del passato.

DOCUMENTI: passaporto necessario con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese.

VIAGGI ALL'ESTERO DI MINORI: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale (passaporto, oppure, qualora gli Stati di destinazione o comunque attraversati durante il viaggio ne riconoscano la validità, carta d'identità valida per l'espatrio accompagnata da certificato di nascita).Il passaporto del genitore attestante l'iscrizione del minore resta pertanto valido fino alla scadenza solo ed esclusivamente per il genitore stesso.

INFORMAZIONI SANITARIE: non è richiesta alcuna vaccinazione obbligatoria. Consigliate, previo parere medico, le vaccinazioni contro epatite A e B, salmonella, morbillo.

FUSO ORARIO: -7h rispetto all'Italia nella capitale

LINGUA: spagnolo e dialetti amerindi (nahuati, maya, mixteco, otomi, zapoteco).

VALUTA: la moneta ufficiale del Messico è il Peso messicano (MXN)

TELEFONO: il prefisso dall'Italia è lo 0052, mentre il prefisso per l'Italia è lo 0039. In Messico funzionano la reti AMPS e GSM. Si possono noleggiare telefoni cellulari.

CLIMA: Il Messico è un Paese sub-tropicale e presenta una gran varietà di climi che si possono ricondurre a tre tipologie: 
Desertico e semi desertico: in alcuni Stati del nord del Paese (Bassa California del Sud, Sonora, Durango, ecc.) con scarse precipitazioni, alta temperatura diurna e bassa temperatura notturna;
- Temperato: sull’altopiano oltre i 2000 metri sul livello del mare (Città del Messico, Puebla, Toluca, San Luis Potosi, Aguascalientes etc.). In inverno il clima è molto secco (a partire dal mese di dicembre), temperatura gradevole nelle ore diurne e forte escursione termica notturna (20º C a mezzogiorno, 5/6º C all’alba). In primavera vi sono scarse precipitazioni, la temperatura è in continua ascesa (25/30º C diurna; 15/20º C notturna). In estate le precipitazioni – generalmente pomeridiane e notturne – sono abbondanti e mitigano il clima, con un abbassamento graduale della temperatura da settembre a dicembre. Sull’altopiano (Guadalajara, Cuernavaca, tra 1.200 e 1.500 metri sul livello del mare) si registra un clima da temperato a caldo
- Tropicale: presente su tutte le coste ed al sud di Città del Messico. La temperatura è alta nei mesi invernali (25/30º C ) e molto elevata nel resto dell’anno (35/40º C ), con piogge nei mesi estivi e possibili fenomeni ciclonici (uragani) da giugno ad ottobre. 

Un viaggio, un’esperienza
Da non perdere